Italia, prospettive per la banda ultralarga

Italia, prospettive per la banda ultralarga

Nel primo semestre del 2015, rileva AGCOM, sembra essere stato avviato il percorso per incontrare gli obiettivi dell’agenda digitale. Ma senza le risorse pubbliche, confermano gli operatori attraverso la consultazione Infratel, il 2020 e la copertura sono ancora troppo lontani Continua il percorso italiano di sviluppo delle reti di nuova generazione, con la prima metà […]

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Continuando la navigazione su questo sito web, accettate i termini di utilizzo dei suddetti. Leggi

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi